Animali

Ricette fai da te per gli amici a quattro zampe

È risaputo, per vivere bene è indispensabile mangiare sano. E questo vale anche per i nostri amici pelosi a quattro zampe. In commercio si trova davvero qualsiasi tipo di alimento: cibo ipocalorico, pasti già pronti con carni bianche e rosse, con verdure, con il pesce, ricchi di vitamine e di nutrienti, con elementi che aiutano il controllo del peso. Ma avete mai pensato di preparare il cibo per il vostro cane o il vostro gatto direttamente a casa vostra? Selezionerete voi stessi gli ingredienti migliori (risparmiando anche qualche soldino) e darete loro cibo più sano. Pronti a mettervi ai fornelli per i vostri amici pelosi?

Biscotti per cani fatti in casa

Vi servirà meno di un’ora per produrre un quantitativo considerevole di biscotti per cani fatti in casa. Farina di riso, di farro o di frumento, una mela o una verdura, un uovo e un po’ d’acqua. Lavorate l’impasto e stendetelo come se fosse una vera pasta frolla. In commercio trovate delle fantastiche formine a forma di osso o di zampetta, che renderanno i vostri biscotti ancora più appetitosi. In forno per 30 minuti a 170/180° e il gioco è fatto.

Croccantini per gatti

Un cucchiaio di farina 00, 5 cucchiai di farina integrale, un uovo, un cucchiaio di olio di oliva e un pizzico di sale. Mezzo bicchiere di latte o di acqua. A questo punto dovrete scegliere la carne che più piace al vostro micio, cuocerla e frullarla. Potete usare anche un omogeneizzato. Scegliete una verdura, da frullare anch’essa prima di essere aggiunta all’impasto. Lavorate il tutto, tirate la pasta e tagliate biscottini piccolini (che ai gatti piacciono di più), infornate per mezz’ora a 180°.

Yogurt con fermenti lattici vivi

È stato provato che lo yogurt è un alimento sicuro sia per i cani che per i gatti. Anzi, è un alimento che fa proprio bene alla loro salute perché regolarizza la flora intestinale e aiuta il loro sistema immunitario. Ma attenzione! Niente gusti ricercati, solo yogurt bianco, con fermenti lattici e senza nemmeno un grammo di zucchero aggiunto.

Il mix giusto per ogni ricetta

In ogni vostra ricetta bilanciate sempre gli ingredienti. Oltre a una parte di carne, che rende più sostanzioso e appetibile il piatto, non rinunciate mai alle verdure. Carote, zucca, broccoli, spinaci, piselli. Seguite la stagionalità anche per le ricette del vostro animale e avrete un prodotto di qualità a un costo irrisorio.

Zero condimenti, spezie e sale

Le spezie, gli insaporitori, il sale sono tutti ingredienti che non fanno bene alla salute del vostro amico a quattro zampe. Possono causare ritenzione idrica e rendere difficile la digestione.

Di 3 pasti in 3 pasti

Per avere un vero risparmio e al contempo avere del cibo sempre fresco bisogna calcolare bene le dosi di preparazione. Pesate gli ingredienti a seconda di quanti animali da sfamare avete in casa (e delle quantità di cibo di cui necessitano) e seguite la regola di preparare 3 pasti alla volta. Così sarete certi di avere cibo sempre fresco e zero sprechi.

Succo di mirtillo

Aggiungete un cucchiaino di succo di mirtillo all’acqua. È un ingrediente utilissimo per curare le infezioni delle vie urinarie e per eliminare agenti patogeni dalle urine. Inoltre, aiuterà i vostri amici a combattere le cistiti e la formazione di calcoli.

Dalla cucina ai parassiti

Se non volete usare prodotti chimici e aggressivi per proteggere la pelle del vostro animale dai parassiti, potete usare un rimedio semplice, naturale e soprattutto efficace: un collare con olii essenziali. Due gocce di olio d’oliva e pochissime gocce di olio essenziale di menta piperita. Il vostro amico sarà libero dai parassiti e… molto profumato.

Camomilla

Suona strano, ma la camomilla è ottima soprattutto per i cani. Berla aiuta ad alleviare piccoli fastidi gastrointestinali, ma è utilissima anche come impacco per eliminare lo sporco e alleviare le irritazioni alla pelle e agli occhi. Naturale, lenitiva, calmante e molto meno costosa di qualsiasi spray commerciale.

Più Letti

In alto