Curiosità

Top 10 donne professioniste di videogiochi con i guadagni più alti

image_pdfimage_print

Molte persone considerano gli eSport un affare da uomini. Ma cosa succede se ti dicessimo che ci sono dozzine di giocatrici di eSport di successo che, come i giocatori maschi, hanno reso il gioco una carriera molto redditizia?

Le giocatrici di eSports non sono famose in tutto il mondo e la comunità di gioco praticamente le tratta come giocatori di riserva, anche se queste donne prendono a calci in culo. Non vi è alcun motivo valido per discriminare le donne negli eSport, eppure sono ancora considerate inadeguate per il lavoro. Comunque sia, al giorno d’oggi, le donne stanno diventando sempre più visibili, specialmente nella nicchia degli eSports, quindi incontriamone alcune!

1. Janet “xchocobars” Rose / $ 40.000

Rose è una giocatrice canadese di eSports che ha giocato ad Apex Legends, Fortnite, League of Legends, Teamfight Tactics e Valorant, tra gli altri. Uno dei suoi più grandi successi è stato vincere il primo posto in League of Legends su Twitch Rivals 2019. Il montepremi non era enorme, ma $ 7.000 non è troppo malandato. È poi arrivata seconda nella classifica della Fortnite Fall Skirmish Series, ottenendo altri $ 10.000. Ma il suo premio più grande, tuttavia, è arrivato nella sesta settimana della serie Fortnite Fall Skirmish: $ 13,750.

2. Anna “ant1ka” Ananikova / $ 40.000

Anna ha fatto fortuna su CS: GO. Ha giocato in Team Secret, Lazarus e Counter Logic Gaming ed è stata membro della squadra nazionale russa. La somma più grande che Anna ha ricevuto in un singolo torneo è stata di $ 20.000 alla Convention mondiale di eSports del 2016 quando era ancora con Team Secret.

3. Sarah “Sarah Lou” Harrison / $ 50.000

Harrison ha giocato a Dead or Alive 4 abbastanza bene da conquistare il primo posto al CGS 2008. Vincere quel torneo le è valso $50.000. Da allora, non ha partecipato ad altri tornei. È l’unica donna del Regno Unito a fare questa lista. Deve aver richiesto a Sarah Lou molta pratica per affinare quelle abilità e vincere quel torneo.

4. Zainab “zAAz” Turchia / $ 53.000

Turkie, una giocatrice svedese di origini libanesi, è una giocatrice professionista di Counter-Strike dal 2002. Zainab è entrata a far parte del suo primo club CS all’età di quattordici anni. Oggi, quasi vent’anni dopo, zAAz si diverte a picchiare la testa in CSGO, ma si è ritirata nel 2020 dopo aver preso parte a trentadue tornei.

5. Marjorie “Kasumi Chan” Bartell / $ 55.000

Nel 2006, Marjorie è arrivata seconda nella competizione CGI per Dead or Alive 4, dove il suo premio era di soli $ 5.000. Ma nel 2007 ha vinto, battendo la concorrenza in poltiglia. Questa vittoria le ha fruttato $ 50.000, ma da allora non ha gareggiato da nessun’altra parte.

6. Rumay «Hafu» Wang / $ 84.467

Solo un anno fa, Hafu era in quasi tutte le lobby di Amongus Us, trollando Sykkuno, Fuslie, Toast e il resto della squadra di OTV+. Ma mentre lo streaming è divertente, i soldi veri sono nei tornei. Rumay giocava molto a WoW, Hearthstone e TFT, vincendo tornei occasionali o 10, fino a quando non ha raccolto $ 84.000 in vincite da sola!

7. Ricki “Ricky O” Ortiz / $ 81.000

Ortiz ha iniziato a identificarsi come donna nel 2014. Il primo torneo a cui ha partecipato è stato Evo 2006, dove è arrivata seconda, guadagnando $ 2.000. Da allora, Ricki ha giocato in oltre sessanta tornei e ha guadagnato un totale di $ 80.000! Di gran lunga, la ricompensa più succosa che abbia mai ricevuto è stata alla Capcom Cup 2016, dove ha mostrato a tutti quanto fosse brava a Street Fighter V. Il secondo posto le è valso $ 60.000.

8. Siobhan “HaganeNoTema” Bielamowicz / $ 122,700

Bielamowicz è un giocatore professionista australiano che può facilmente batterti in giochi come Attack on Titan e Brawlhalla. In effetti, è la campionessa della Coppa del mondo di Attack on Titan. Siobhan gareggia dal 2014, ma i suoi anni di maggior successo sono stati il ​​2017 e il 2018. HaganeNoTema è considerata una delle migliori giocatrici di Attack on Titans di tutti i tempi e semplicemente una delle migliori giocatrici di sempre.

9. Katherine “Mystik” Gunn / $ 122.000

Il primo record delle imprese di gioco competitivo di Gunn risale al concorso CGS del 2007 in cui ha ottenuto il secondo posto giocando a Dead or Alive 4. Sono già $ 15.000 nella borsa. L’anno successivo Gunn se ne andò con $ 7.000 dopo aver terminato al terzo posto. Ma poi ha battuto tutti nella seconda stagione di WCG Ultimate Gamer, guadagnando ben 100.000 dollari.

10. Sasha “Scarlett” Hostyn / $ 322.066

$ 332.066,27 è attualmente il punteggio più alto per una donna negli eSport. La carriera di Hostyn è iniziata intorno ad aprile 2011. Ha partecipato alla lega online femminile di StarCraft II e ha vinto due tornei di fila quell’anno. Pochi mesi dopo, Scarlett è diventata la Campionessa Nazionale del Canada in StarCraft II con un eccezionale punteggio di 12-1. Sasha ha posseduto anche il WCS North American Championship 2012, vincendo $ 24.000, e poi ha calpestato tutto IEM XII, che le è valso altri $ 50.000 facili. È difficile da immaginare, ma durante la sua carriera, Sasha ha partecipato a 178 tornei e ora fa parte del team cinese di Brave Star Gaming.

Più Letti

Let’s talk

Social Boost è una digital community che monitora, valuta e anticipa le tendenze della comunicazione Web attraverso la web reputation, una rivista online, un’agenzia digitale e corsi periodici di digital training.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Molte immagini pubblicate, appartengono al patrimonio condiviso in rete. Per alcuni contenuti non è stato possibile trovare l'autore. I titolari potranno, comunque, segnarlo per l'inserimento. Chiunque ravvisasse una possibile violazione di diritti d'autore può segnalarlo e provvederemo alla tempestiva rimozione del contenuto specifico. 

Facebook

Copyright © 2021 Social Boost

In alto