Curiosità

Le icone italiane anni Ottanta

Chiassosi, fluorescenti, esagerati. Tra giubbotti di jeans e scarpe da tennis in tela, fuseaux e legging che facevano impazzire le ragazze, gli anni ’80 sono quelli in cui la cultura pop ha sfornato stili ancora oggi iconici e di tendenza. È l’epoca di grandi cult come GhostbustersBlade RunnerRitorno al futuro ma anche di MarrakechExpress, per guardare al nostro paese. E l’Italia è piena di icone anni ’80, soprattutto nel mondo della musica dove le nostre regine del pop e i nostri uomini simbolo hanno fatto storia: vediamo com’erano ieri e come sono oggi!

Heather Parisi

Che coreografie, che stile, che bellezza! Heather è ancora oggi una donna stupenda e sul tempo che passa dice: “quella bellezza non l’avrei inseguita a ogni costo, non avrei cercato di imbrogliare il tempo ricorrendo alla chirurgia”. Brava Heather!

Lorella Cuccarini

Una showgirl completa: affascinante, carismatica, artistica. Ecco a voi Lorella Cuccarini, un mito vivente!

Anna Oxa

Non soltanto showgirl: gli anni ’80 hanno messo in mostra il talento di cantanti immortali, esattamente come la camaleontica Anna Oxa. Pensate che, a Sanremo 1986, il suo look da femme fatale e il suo ombelico in mostra hanno fatto scandalo in prima serata.

Loredana Bertè

Altra donna dalla personalità incontrastabile e graffiante come la sua voce. Loredana Bertè: provocante, rivoluzionaria, iconica.

Ivana Spagna

Erano i tempi in cui l’Italia faceva ballare il mondo intero e Ivana Spagna dava lezioni di stile ad ogni nazione.

I Righeira

Lontani dalle boyband così come le intendiamo oggi, negli anni ’80 nei lidi italiani spopolavano I Righeira e i loro super tormentoni, come Vamos a la playaNo tengo dinero e L’estate sta finendo. Ascoltatele ed ammettetelo: sono immortali!

SABRINA SALERNO

Jo Squillo

Jo Squillo, pseudonimo di Giovanna Coletti… “oltre le gambe c’è di più”!

Donatella Rettore

Donna eccentrica, di successo, provocante: Donatella è ancora oggi un’icona di riferimento per le nuove generazioni.

Edoardo Bennato

Notti magiche, non soltanto quelle di fine anni ’80 (mondiali del ’90 per l’esattezza) ma anche quelle di luglio 2021! Non possiamo non citare Edoardo Bennato, icona indiscussa di quel fantastico periodo.

Gianna Nannini

Altra donna che di stile ne aveva e ne ha ancora da vendere: Gianna Nannini, icona rock italiana.

Diego Abatantuono

Il “terrunciello” Diego Abatantuono, uno dei personaggi più interessanti del cinema italiano, consacrato come attore di talento con la cosiddetta “trilogia della fuga” di Gabriele Salvatores (Marrakech ExpressTurnè e Mediterraneo).

Più Letti

In alto