Film e Serie TV

Che fine hanno fatto i protagonisti di “Due uomini e mezzo”?

image_pdfimage_print

Per una serie di sitcom di successo, hai bisogno di una premessa divertente, grandi attori comici, scrittori ancora migliori e molti cameo di alto livello. Queste sono state le caratteristiche che ci hanno fatto innamorare di Due uomini e mezzo. Sono passati 18 anni da quando la famiglia Harper è apparsa per la prima volta sugli schermi, ma i dialoghi spiritosi sono ancora attuali. C’è il ricco donnaiolo Charlie Harper, suo fratello perdente Alan e il piccoletto Jake sono una fonte inesauribile di bei scherzi e momenti di rabbia per tutta la famiglia.

Diamo un’occhiata a come sono gli attori carismatici che hanno conquistato i nostri cuori oggi! E citiamo prima alcuni dei cameo più famosi!

1. Megan Fox

Megan non ha bisogno di presentazioni. Era in Transformers, Jennifer’s Body, TMNT, The New Girl e, naturalmente, un singolo episodio di Due uomini e mezzo . Questo è stato probabilmente il suo ruolo migliore finora.  

2. Lucy Lawless

Xena, la Principessa Guerriera, era il pane quotidiano di Lucy negli anni ’90. Poi è arrivato Spartacus, Agents of Shield, Ash vs. Evil Dead, fino allo spettacolo del 2021 My Life Is Murder. Ce l’ha ancora!

3. Miley Cyrus

Siamo onesti qui, se Hanna Montana è stata l’apice della carriera di attrice di Miley, nessuna somma di denaro e/o droghe cambierà questa situazione. È apparsa in 2 episodi di Due uomini e mezzo , dove ci ha lasciato con un retrogusto sgradevole, ma la sua carriera televisiva è rallentata molto dopo, probabilmente a causa del fitto programma di Miley.

4. Ashton Kutcher

Sorprendentemente, la carriera televisiva e cinematografica di Ashton Kutcher non ha tratto beneficio dall’essere in Due uomini e mezzo . In effetti, quel concerto avrebbe potuto peggiorare le cose. O forse è solo stanco di essere nel mondo dello spettacolo. Jobs è stata una bella pausa per lui, ma in seguito Ashton è apparso in un paio di progetti mediocri come The Ranch e Stonercats.

5. Charlie Sheen

L’attrazione principale dello show è stata licenziata dopo otto stagioni per il suo peculiare atteggiamento nei confronti del cast e della troupe cinematografica. Ma è Charlie Sheen, quindi non gli importa. Fa solo un’altra battuta e va al prossimo spettacolo o film. Era in Anger Management, Cybriety, Machete Kills e altri progetti mediocri.

6. Jon Cryer

In questi giorni John è completamente immerso nel suo ruolo dell’iconico cattivo DC Lex Luthor in Supergirl di CW , che appare periodicamente su Arrow (in passato, ovviamente), Legends of Tomorrow e altri.

7. Angus T. Jones

Dopo che Angus ha lasciato lo show per motivi religiosi, è apparso solo in un episodio di Horace e Pete . Probabilmente si è reso conto che recitare non faceva bene al suo karma.

8. Aprile Bowlby

Dopo aver interpretato una bimba svampita nello show, April ha finalmente preso una pausa sotto forma di Doom Patrol della DC , che è follemente divertente. Speriamo di vederla comparire presto in altri progetti.

9. Melanie Lynskey

Melanie qui, che ha interpretato la vicina troppo affezionata Rose, ha un bel po’ di lista su IMDb. Prima e dopo essere apparsa in Due uomini e mezzo , ha recitato in oltre 80 progetti, tra cui Castle Rock, Wet Hot American Summer: 10 Years Later e il suo spettacolo più recente, Yellowjackets.

10. Emmanuelle Vaugier

In meno di 30 anni, Emmanuelle è riuscita a recitare in oltre 100 progetti, inclusi film grandi e piccoli, serie TV, videogiochi e un sacco di cortometraggi. Saw 2, McGuyver, l’indimenticabile Morrigan in The Lost Girl e un vecchio ma buono: Smallville.

11. Conchata Ferrell

Dopo un indimenticabile ritratto di Berta, la donna delle pulizie di Charlie, Conchata è apparsa in The Ranch, Grace and Frankie e A Very Nutty Christmas. Il film del 2020 Deported è stato l’ultimo successo di Conchata prima che morisse il 12 ottobre 2020.

12. Holland Taylor

Dodici anni dopo Due uomini e mezzo hanno sicuramente aiutato l’Olanda a ottenere più contratti in futuro. È stata incredibile in Mr. Mercedes e, naturalmente, come potremmo dimenticare il suo ruolo in Bill e Ted Face the Music del 2020 ? Semplicemente sensazionale!

Più Letti

Let’s talk

Social Boost è una digital community che monitora, valuta e anticipa le tendenze della comunicazione Web attraverso la web reputation, una rivista online, un’agenzia digitale e corsi periodici di digital training.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Molte immagini pubblicate, appartengono al patrimonio condiviso in rete. Per alcuni contenuti non è stato possibile trovare l'autore. I titolari potranno, comunque, segnarlo per l'inserimento. Chiunque ravvisasse una possibile violazione di diritti d'autore può segnalarlo e provvederemo alla tempestiva rimozione del contenuto specifico. 

Facebook

Copyright © 2021 Social Boost

In alto