Film e Serie TV

7 film perfetti per la famiglia e per chi ama gli horror

image_pdfimage_print

Di solito, quando pensi al genere horror, pensi a Freddy Krueger, Jason, Alien e al resto di quei mostri sanguinari, cruenti e molto spaventosi. Omicidi sanguinosi, linguaggio osceno, nudità: tutto questo rende difficile guardare i film dell’orrore con la tua famiglia o i tuoi figli. Ma c’è una soluzione!

Ci sono sempre film horror con valutazioni PG, e qui ci sono sette film autunnali che puoi goderti con tutta la famiglia o se sei solo un grande deficiente. Dagli inquietanti film d’animazione ai bei classici degli anni ’90, ce n’è per tutti i gusti.

1. Coraline

Coraline non è l’unico film d’animazione che vale la pena guardare durante la stagione autunnale. Frankenweenie, The Nightmare Before Christmas, Corpse Bride, Paranorman e molti altri cartoni oscuri possono essere visti praticamente da chiunque. Ma Coraline è ancora il film più insolito della lista. È un mondo oscuro di sogni, dove le persone hanno bottoni al posto degli occhi e gli spiriti dei bambini vagano per le strade. La gemma assoluta tra le gemme!

2. Gremlins

Dovresti guardare Gremlins alla vigilia di Natale, anche se non esitare se non hai ancora visto questi iconici film delle vacanze. I bambini possono essere spaventati da piccoli mostri disgustosi e malvagi che cercano di rovinare la vita di tutti. Tuttavia, gli adulti apprezzeranno sicuramente tutti i riferimenti e i doppi sensi che gli scrittori hanno messo in questi film. Gremlins è una satira esilarante di tutto e tutti che chiunque potrà godere.

3. La piccola bottega degli orrori

Seymour è un vero sfigato che lavora in un negozio di fiori. Un giorno trova una pianta molto insolita e la porta al lavoro. Perché no? Il fiore, tuttavia, non richiede irrigazione o luce solare, e tutto ciò di cui ha bisogno è – hai indovinato – sangue e carne umani. In cambio, il fiore attira visitatori, ma solo per fare uno spuntino. Seguono gli shenanigan. È una commedia oscura con alcune delle linee e delle canzoni più iconiche di qualsiasi film horror.

4. Piccoli Brividi

Questa è una di quelle situazioni in cui “il libro era migliore”, ma è sempre RL Stein (interpretato qui da Jack Black), quindi almeno non è orribile. Un autore horror e alcuni bambini cercano di contenere un esercito di mostri sfuggiti alle storie dell’autore. Alcuni di voi potrebbero trovare nostalgico questo film quando vedono personaggi familiari, ma a parte questo, è una corsa rilassante dall’inizio alla fine. I bambini lo adoreranno sicuramente.

5. La famiglia Addams

Un vecchio classico questo. Guardare questa famiglia eccentrica fare cose strane e a volte inquietanti ti fa venire voglia di essere loro vicino. Ogni membro della famiglia Adams è più pazzo del precedente. Il simpatico mercoledì cerca regolarmente di uccidere suo fratello minore; Mamma e papà sono la coppia più arrapata della città e zio Fester è solo un grande vecchio pervertito. Cosa non è da amare?

6. Il labirinto del fauno

Guillermo del Toro ha un talento per i film d’atmosfera. Il labirinto del fauno era così bello che in Messico i cinema sono stati costretti a mettere avvisi sui manifesti dei film sulla violenza e renderlo PG-13. In cosa consiste? La bambina di 10 anni Ofelia ha trovato un labirinto vicino a casa sua. E si è scoperto che la bambina non era solo una ragazza normale, ma la principessa scomparsa di un regno fatato. Le fiabe non sono così divertenti in questo mondo e raramente finiscono con un “vissero felici e contenti”.

7. Beetlejuice

Beetlejuice è uno dei migliori film di Tim Burton di tutti i tempi. Una dark comedy dai toni del bianco e nero con personaggi bizzarri direttamente dalle opere di Edgar Alan Poe (o almeno potrebbero esserlo). Questo film probabilmente ha causato il disturbo da stress post-traumatico a molti bambini in passato, ma i bambini di oggi sono molto più resistenti. Burton sta cercando di insegnarci qualcosa di molto semplice attraverso Beetlejuice: non ricorrere mai all’aiuto di forze ultraterrene, e quello che non dovresti fare è gridare “Beetlejuice” tre volte di seguito. Abbiate il coraggio di provarlo?

Più Letti

Let’s talk

Social Boost è una digital community che monitora, valuta e anticipa le tendenze della comunicazione Web attraverso la web reputation, una rivista online, un’agenzia digitale e corsi periodici di digital training.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Molte immagini pubblicate, appartengono al patrimonio condiviso in rete. Per alcuni contenuti non è stato possibile trovare l'autore. I titolari potranno, comunque, segnarlo per l'inserimento. Chiunque ravvisasse una possibile violazione di diritti d'autore può segnalarlo e provvederemo alla tempestiva rimozione del contenuto specifico. 

Facebook

Copyright © 2021 Social Boost

In alto